+39 081.997243    +39 334 3290112

Ischia

Ischia è la più grande delle isole del Golfo di Napoli. Terra di mare, fuoco e leggende, accoglie ogni anno migliaia di turisti, attratti soprattutto dalle offerte legate al benessere. Ischia, difatti, custodisce il patrimonio idro-termale più grande d'Europa: 103 sorgenti, 67 fumarole e 29 bacini termali, unite ad un'offerta turistica all'avanguardia, che coniuga la ricchezza naturale a strutture ricettive di alto livello. Ma non è l'unico primato: Ischia è stata la prima colonia greca in Occidente, un centro residenziale e termale per i Romani, un porto franco per i commerci con il Medio Oriente. La ricchezza del suo passato è custodita oggi nei vari musei dell'isola, ma anche per le strade: acquedotti romani, borghi cinquecenteschi, case di pietra.

Oggi, Ischia è divisa in sei comuni, ciascuno con le proprie tradizioni e la propria ricchezza.

L'isola è dominata dal Monte Epomeo, un cratere vulcanico. Per spiegare eruzioni, terremoti e sorgenti d'acqua calda che sgorgano dalle viscere della terra, il mito narra che il gigante Tifeo, in uno scontro con Giove, sia stato scagliato al centro dell'isola, dove ora riposa e qualche volta si muove.

Ma Ischia è anche jet-set e vita mondana, gite in motoscafo e passeggiate al chiaro di luna. Tutta la costa è disseminata di spiagge e calette riparate che si affacciano su un mare cristallino, mentre le pendici del Monte Epomeo racchiudono piccoli centri fermi nel tempo e panorami unici. L'unione tra terra e mare rende Ischia unica anche dal punto di vista gastronomico: la ricetta più celebre è il coniglio alla cacciatora, insaporito con pomodorini ed erbe aromatiche, mentre i locali della costa offrono pesce sempre freschissimo. Una vacanza a Ischia dovrebbe durare almeno dieci giorni, per scoprire che non c'è soltanto il caldo sole del Mediterraneo, ma un patrimonio storico, culturale e ricco di tradizioni e feste patronali che si perdono nella notte dei tempi.

Share on:

Verifica disponibilità